Forum

Notifiche
Cancella tutti

Fantasy match

Pagina 1 / 5

Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Quante volte vi siete chiesti chi avrebbe vinto tra due grandi campioni vissuti in epoche diverse se fosse stato possibile vederli l'uno contro l'altro? Sono quesiti destinati a restare senza risposta, su cui ognuno potrà maturare la sua opinione personale. Nondimeno, è sempre affascinante discuterne ed esporre il proprio punto di vista. Questo è il thread su cui farlo!

A titolo di esempio butto giù tre esempi su cui io stesso non tarderò a dire la mia:

1) Bob Foster vs Roy Jones Jr (mediomassimi)

2) Andre Ward vs Saul Alvarez (supermedi)

3) Roberto Duran vs Pernell Whitaker (leggeri)

PS: Per rendere la discussione più interessante e ricca di spunti, si consiglia di motivare il proprio "pronostico" spiegando quello che potrebbe essere l'andamento del match.

79 Risposte
2 Risposte
Muresan80
(@muresan80)
Registrato: 10 mesi fa

Minimosca•49Kg
Post: 16
Postato da: @magic-man

Quante volte vi siete chiesti chi avrebbe vinto tra due grandi campioni vissuti in epoche diverse se fosse stato possibile vederli l'uno contro l'altro? Sono quesiti destinati a restare senza risposta, su cui ognuno potrà maturare la sua opinione personale. Nondimeno, è sempre affascinante discuterne ed esporre il proprio punto di vista. Questo è il thread su cui farlo!

A titolo di esempio butto giù tre esempi su cui io stesso non tarderò a dire la mia:

1) Bob Foster vs Roy Jones Jr (mediomassimi)

2) Andre Ward vs Saul Alvarez (supermedi)

3) Roberto Duran vs Pernell Whitaker (leggeri)

PS: Per rendere la discussione più interessante e ricca di spunti, si consiglia di motivare il proprio "pronostico" spiegando quello che potrebbe essere l'andamento del match.

Foster per KO quando è indietro ai punti non credo che RJJ alla fine sarebbe riuscito a evitare il destro dello Sceriffo

 

Ward UD

 

WhitakerUD

Rispondi
poeta
(@poeta)
Registrato: 9 mesi fa

Mosca•52Kg
Post: 41
Postato da: @magic-man

 

1) Bob Foster vs Roy Jones Jr (mediomassimi)

 

 

2) Andre Ward vs Saul Alvarez (supermedi)

 

3) Roberto Duran vs Pernell Whitaker (leggeri)

1)Jones è stato probabilmente il talento migliore degli ultimi 25 anni che ha purtroppo allungato una carriera che se si sarebbe dovuta fermare dopo le sconfitte con Tarver. Ma Foster era un vero mediomassimo e non un medio adattato a mediomassimi come Jones ed in più il suo gancio sinistro era mortifero. Jones avrebbe vinto i primi round basandosi sulla su maggiore velocità ma sarebbe caduto a metà match sui ganci dello sceriffo. Ko alla nona.

2) Ward è stato un vero supermedio veloce e difficile da colpire provocando danni a meno di essere Calzaghe. Alvarez è un s.welter di base che ha fatto benissimo come medio ma già contro Golovkin per me aveva perso entrambi i match. Ward ai punti UD.

3) Whitaker aveva battuto( che ne pensino i giudici) Chavez nel welter e pareggiato con il miglior Oscar Delahoya ma seppur avendo un ottimo timing e grandi abilità difensive non aveva il punch né di Leonard né di Benitez per fermare un carro armato come era Duran da leggero. Duran per ko alla decima demolendo l'avversario.

 

Rispondi
tucboro
Post: 9
(@nicola)
Minimosca•49Kg
Registrato: 10 mesi fa

Il primo è un terno al lotto, Jones ha un vantaggio di dinamismo e riflessi notevolissimo, e secondo me accumulerebbe i round con una certa facilità. ma con la potenza di Foster non scherzerebbe nessuno, per primo Jones che ha mostrato una certa fragilità specie a fine carriera.

Se proprio è necessario sbilanciarmi, credo che sia più probabile che alla fine Foster lo becchi. Foster 55 a 45. Per ko Foster, eventualmente UD Jones.

Il secondo a mio avviso è il più semplice, non sono ancora convinto di Alvarez sopra i medi. Ward potrebbe boxarlo da fuori e da vicino non teme nessuno, non vedo una fase in cui Alvarez possa prevalere. Ward 80 20, ai punti certamente

Con Whitaker, infine, non riesco a vedere nessun leggero moderno che possa partire favorito. Duran ha avuto una carriera altrettanto eccezionale nei pesi bassi, e ha saputo stupire di più di Sweet Pea anche fuori peso e fuori prime, ma entrambi al meglio vedo l'elusività irreale di Whitaker prevalere. Anche tenuto conto che, a differenza di PBF ad esempio, la esercitava con un output offensivo considerevole. Whitaker 60 40, soluzione quasi certamente ai punti.

 

 

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Sono perfettamente in linea con te sui primi due pronostici. Sul terzo invece dissento: pur nell'ambito di una contesa equilibrata darei a Duran un piccolo vantaggio percentuale, quand'era al top della forma fisica da leggero era un'ira di Dio e secondo me il pur ottimo Whitaker, di cui ho una grandissima considerazione nonostante il suo stile non vada incontro ai miei gusti, avrebbe fatto fatica a scrollarselo di dosso.

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Tre fantasy match affascinanti. 

  • Roy Jones è stato un grande campione, grandissimo, ma penso che sia voluto salire tra i mediomassimi per la gloria, nel senso che aveva le caratteristiche fisiche per poter rimanere a lungo nei medi ed ancora più a lungo nei super medi. In queste categorie  poteva mettere KO i suoi avversari con un solo colpo, da mediomassimo, contro avversari più grossi e resistenti faceva meno male. Foster invece è stato uno dei mediomassimi più letali della storia. Un vero killer. Sono d'accordo con Tucboro, Jones si sarebbe potuto avvantaggiare nel computo dei round ma credo che prima del suono della dodicesima campana Foster sarebbe stato in grado di centrare e mettere knockout Roy. 

 

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Bello anche Canelo-Ward. Qui il mio pronostico è più sbilanciato in favore del californiano. Ward ha messo in riga i migliori suoi contemporanei al limite delle 168 lb, Canelo per ora ha "solo" battuto Smith che reputo inferiore a Froch e Kessler.

Ward è stato un pugile eccezionale, grande I. Q., grande difesa, grande forza fisica e, all'occorrenza, grande mobilità. Per me avrebbe prevalso sul messicano 

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Whitaker-Duran è un altro grandissimo fantasy fight, grandissimo. Al livello di Foster-Roy Jones, forse anche meglio. 

Che dire, qui ci troviamo di fronte a Duran che è considerato quasi unanimemente come uno dei 2/3 migliori pesi leggeri della storia (probabilmente anche per quello che ha fatto dopo aver dominato ed abbandonato le 135 lb) contro uno dei pugili migliori degli ultimi 30 anni. Anche lui uno dei migliori leggeri della storia Whitaker era la quint'essenza del mancino elusivo. A lungo nei primissimi posti nelle classifiche p4p. Ed anche lui come Manos De Pietra ha conquistato le vittorie più prestigiose della carriera oltre il limite delle 135 libbre. 

Per analizzare questo match secondo me bisogna ricorrere al vecchio adagio "styles make fights" perché Duran in carriera ha dimostrato di soffrire i pugili elusivi e/o counterpuncher. Ha perso contro Benitez (largamente), Leonard versione elusivo (al contrario della tattica "suicida" di Montreal), ha sofferto De Jesus, ha perso (sebbene in serata no) contro Laing. A parte De Jesus però tutte le altre sconfitte che ho citato sono avvenute ben oltre il limite dei leggeri. 

Questo per me è un match quasi da tripla, Whitaker aveva il talento e la classe per poter imbrigliare Duran, ma io avrei un piccolo vantaggio per il panamense per via di maggiore potenza e mascella

 

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Propongo a questo punto un fantasy match tra due campioni in più categorie, dotati di grande tecnica, difesa spettacolare, mascella eccezionale ed un'ottima potenza: James Toney vs Canelo Alvarez

Rispondi
1 Rispondi
Magic Man
Moderator
(@magic-man)
Registrato: 10 mesi fa

BoxeManiac
Post: 670
Postato da: @steo

Propongo a questo punto un fantasy match tra due campioni in più categorie, dotati di grande tecnica, difesa spettacolare, mascella eccezionale ed un'ottima potenza: James Toney vs Canelo Alvarez

Match affascinante tra due pugili per molti versi simili, tanto nei pregi quanto nei difetti. Entrambi dotati di mascella stratosferica, formidabili nel colpire d'incontro, abilissimi nel difendersi con la rotazione del tronco e l'ausilio delle spalle. Toney avvantaggiato in termine di misure, Canelo forse più abile nel prendere l'iniziativa, almeno da quanto si è visto negli ultimi match. Credo che se la giocherebbero sul filo di lana, oggi come oggi, immaginando entrambi al top della forma, mi verrebbe da puntare su Toney ai punti di stretta misura, ma non escludo che Canelo nel proseguo della sua carriera possa farmi cambiare idea.

Rispondi
Hey Má
Post: 99
(@massimo)
Gallo•56Kg
Registrato: 10 mesi fa

Dico la mia:

Jones vs Foster match chiuso. Jones (quasi) porta a scuola Foster, evitando però di calcare la mano: siamo nei mediomassimi dove il vice era praticamente invincibile sul piano della potenza. Credo che alla fine Il miglior Jones l'avrebbe spuntata nel riuscire a non farsi impallinare, ma portando una vittoria ai punti con poco margine.

Ward vs Canelo: ad oggi vedo Ward superiore in tutti i comparti: è nella sua categoria naturale, non ha timore reverenziale, non si fa contrare e non si lascia avvicinare e ha tutto il.mestoere del mondo per sporcare le fasi a corta distanza. Canelo cerca di scaricare i suoi colpi, ma piantandosi sulle gambe non trova bersaglio pulito. Fine match vince Ward e Canelo ha arcata e zigomo spaccati. Non escludo che Ward per squalifica.

Dura vs Withaker : questo sarebbe da urlo. Due leggende nella categoria più congeniale ad entrambi. Vedo Duran aggredire rabbioso Sweet pea ma trovare pane per i suoi denti. Immagino un bel match a ritmi sostenuti, dove nessuno riesca a imporre un kd, e l'eleganza di Withaker a far da argine alla... sontuosità di mani di pietra. Credo però che alla distanza Duran riuscirebbe a sgretolare Withaker. Il miglior Duran ( da non confondere con gli omonimi italiani) secondo me avrebbe vinto ai punti con tre punti di scarto 

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Vado controcorrente, non credo che Roy potesse sentire l'ultimo gong contro lo sceriffo, Foster (tranne lo scippo contro Mina) è stato messo sotto solo da pesi massimi (è di gran livello), nei mediomassimi era inavvicinabile, per quanto Jones sia un top, non credo che sarebbe riuscito a evitare una delle bombe di Foster, a cui bastava veramente un colpo solo, 

dico Foster per ko dopo il settimo round

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Beh, controcorrente mica tanto, io, Steo e Tucboro siamo d'accordo con te 😀 Finora solo Hey Mà ha dato vincente Jones.

Rispondi
Hey Má
Post: 99
(@massimo)
Gallo•56Kg
Registrato: 10 mesi fa

Si, ma io faccio provincia! 😀 

Comunque che Foster possa vincere per ko è più che condivisibile: come ho detto nella sua categoria naturale sembrava invincibile. Ma dovendo lanciare una monetina penso che Jones si attrezzasse  per girare alla larga e portarsi a casa il risultato

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

@magic-man

controcorrente, perchè ne ho pronosticato uno solo dei 4 postati !!!  😀 😀 

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Ci sei andato piano con le proposte 😀, Jones anche se è classificato nei mediomassimi non mi convince del tutto contro gli all time, nelle categorie precedenti non avrei dubbi, batte tutti, ma con Foster, Charles e Moore credo avrebbe perso, sempre essendo in netto vantaggio ai punti, Foster era durissimo veniva avanti, era maligno nei colpi, colpi lunghi, continui, violentissimi, certo se Jones non avesse avuto quel brutto calo dopo l'impresa con Ruiz credo che gli avrei dato nettamente i favori del pronostico, ma si mostrò umano per cui... 

Rispondi
1 Rispondi
tucboro
(@nicola)
Registrato: 10 mesi fa

Minimosca•49Kg
Post: 9

@bepiros

 

In effetti credo che un po' tutti giudichiamo Jones anche per i difetti mostrati dopo Ruiz, con l'improvviso calo. Magari sbagliando, non possiamo escludere che la scarsa resistenza ai colpi non sia subentrata anch'essa. assieme al calo dei riflessi e della fisicità.

Una cosa invece mi pare certa: improvvisamente sprovvisto del superfisico, è emerso che, contrariamente a quanto sostenuto da molti esperti (che hanno il vizietto di confondere la tecnica con altro...), tecnicamente non era assolutamente un fuoriclasse epocale.

E anche questo, naturalmente, ha un peso quando lo immaginiamo contro altre leggende.

 

 

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Secondo pronostico:

Ward batte ai punti Alvarez, questo ad oggi, nel prosieguo vedremo, ma il Ward supermedio ha battuto gente ben più tosta di Callum Smith, facendo anche clean shot, pugile non bello da vedere, ma tremendamente efficace, intelligente, abilissimo nello sporcare i match e portarli dalla sua parte, adesso sarebbe ancora un osso troppo duro da rodere per Canelo, Ward ai punti (4/5)

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Su Alvarez e Ward mi trovo concorde con Hey Ma ed Erik, per quanto riguarda il fantasy tra Duran e Whitaker per me potrebbe fare una grande differenza il numero dei round, dodici o quindici, per il Duran leggero potevano essere una differenza notevole, Duran che io stimo come uno dei tre maggiori pugili che ho avuto modo di seguire, è innegabile che soffriva i pugili elusivi, non dobbiamo andare a Benitez o a Leonard per evidenziarlo, anche nei leggeri ebbe le sue nemesi, un paio in modo relativo come Lou Bizzarro e Vilomar Fernandez, Bizzarro nella sua chance offrì una performance da "ciclista" veramente notevole, di round forse ne vinse un paio, ma fu, fino a quando il fondo lo sostenne, un fantasma inafferrabile per un Duran innervosito e prevedibile, che solo al quattordicesimo round ebbe giusta vendetta dei chilometri fatti e dei pugni a vuoto, anche Vilomar Fernandez riuscì a portarlo avanti nei round con una boxe sfuggente e di riflessi, ma più di tutti Edwin Viruet può essere preso come un esempio di quanto Whitaker gli sarebbe stato ostico, Viruet nel primo match con Duran fu veramente competitivo, pugile abile e non remissivo arrivò veramente vicino al sorpresone dopo un bellissimo match, ma anche per lui la legge dei 15 round si fece sentire, perse nettamente seppure ai punti, pertanto dico che un Whitaker sulla distanza dei 12 round sarebbe stato favorito e Roberto invece favorito sulla distanza dei 15

Rispondi
Pagina 1 / 5
Condividi: