Forum

Titoli internaziona...
 
Notifiche
Cancella tutti

Titoli internazionali dei pugili italiani

Pagina 2 / 2

Magic Man
Post: 661
Moderator
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Domani sera Mario Alfano vs Nicola Henchiri per l'Unione Europea dei superpiuma potrebbe essere un buon match. 

Rispondi
67a3f8755333da227aa5571e232cb940?s=80&d=mm&r=g
Post: 18
(@marcosazio97)
Minimosca•49Kg
Registrato: 4 mesi fa

Visto l'incontro di de Carolis, che è sembrato la medesima copia di Eubank jr Morrison. De Carolis si è affidato troppo al colpo singolo ed è andato spesso a vuoto, mentre Lerrone ha colpito sia dalla lunga sia dalla corta distanza. Avrei preferito vedere un de Carolis più continuo e con più estro, anche il più classico degli 12 sarebbe stato più concreto del gancio sinistro singolo, per per un pugile che tiene bene le distanze è poca cosa. Ha provato qualcosa all'ultima ripresa e l'ha colpito qualche volta. In più mi ricordo solo qualche jab e qualche gancio andato a segno. Questo Richards comunque non lo conoscevo, buon pugile, veloce e buona tecnica. Ma per i supermedi, con Canelo, i giochi sono chiusi già in partenza. 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

https://boxe-mania.com/news/de-carolis-vs-richards-sconfitta-sfuma-sogno-europeo/

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Dopo aver visto il match devo dire che ho cambiato idea su una cosa: De Carolis a mio parere avrebbe perso anche se fosse salito sul ring nella sua forma migliore, magari nella versione che sconfisse Feigenbutz. Richards si è rivelato più bravo di quanto credessi, abile alla bisogna anche nel prendere l'iniziativa e nel disimpegnarsi con profitto a centro ring oltre che in fase di arretramento ed elusione. Credo che Giovanni avrebbe potuto fare sicuramente meglio di quello che ha fatto, ma non credo che la vittoria fosse alla sua portata.

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Non c'erano titoli continentali in palio ieri sera in Germania, ma titoletti minori, di sicuro è stata una debacle, spiace per i nostri pugili, ma la serata è stata impietosa, tra l'altro con pugili neanche di prima fascia in Germania

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Ho cambiato nome al thread in modo da poterlo sfruttare anche per discutere di titoli che non siano necessariamente quelli EBU. In particolare va segnalato il match che il nostro Davide Faraci combatterà il 10 luglio contro l'ostico imbattuto britannico Lyndon Arthur. In palio ci sarà il titolo inter-continentale WBO in possesso di Arthur.

Rispondi
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Domani Faraci affronterà il proibitivo match contro Arthur, già ho scritto qualcosa sull'italiano, è un pugile sul quale avevo riposto alcune speranze, soprattutto dopo la bella vittoria su Ciriani, finalmente un italiano dotato di gran fisico, solido, abbastanza potente, buon workrate, i difetti che erano altrettanto palesi, e che sintetizzerei in confusionario e spesso impreciso, non mi sembrano siano spariti, per cui la prova contro l'inglese mi appare abbastanza disperata proprio in virtù di una grande differenza di compostezza tra i due, un pugile è impreciso soprattutto perché quando porta i colpi o è ripetitivo e quindi prevedibile o è poco composto e lascia intendere, causa una serie di movimenti annunciatori, cosa è in procinto di fare, Faraci questi difetti li ha entrambi, Arthur che non è chissà cosa (ma del resto neanche Richards o McCarthy lo erano) quello che fa mi sembra sufficiente per dominare tranquillamente il nostro e forse ferirlo duramente, confido solo nella forza fisica di faraci che comunque è pur sempre qualcosa che conta sul ring

Rispondi
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Comunque mi sembra sbagliato accettare questi match, sperare nei miracoli e bruciare atleti in cambio di una buona borsa, Faraci come Falcinelli dovevano misurarsi in qualche match vero prima di fare questi viaggi della speranza, la nostra boxe si sta mostrando in tutta la sua inadeguatezza, leggevo ieri che gli otto appuntamenti annuali con la Matchroom diventeranno quattro, gli altri quattro andranno alla Spagna, giusto, troppo giusto 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Concordo con la tua disamina, Bepiros. Purtroppo quello di Faraci è un autentico viaggio della speranza: anche a me Arthur non piace particolarmente, ma senz'altro è ben altra cosa rispetto all'improponibile Cukur con cui Davide ottenne la bella vittoria in trasferta nel febbraio dello scorso anno. Speriamo comunque che il nostro ci smentisca e si renda competitivo.

Rispondi
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Una decisione sbagliata quella di accettare questa sfida, peccato, la sfortuna ha voluto che si ammalasse di Covid prima di una trasferta più adatta quale era quella con Dibombe, Faraci è inutile dirlo è stato stoico ma la differenza tecnica di è rivelata enorme, in più credo che abbia subito una distorsione alla caviglia, e forse dall'angolo potevano anche intervenire, ma niente era destino che doveva prendere un sacco di colpi

Rispondi
Pagina 2 / 2
Condividi: