Forum

Scenario dei superw...
 
Notifiche
Cancella tutti

Scenario dei superwelter

Pagina 3 / 3

Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Pessimo accoppiamento di modo di combattere per Castano a mio modo di vedere

Rispondi
Triple G
Post: 80
(@triple-g)
Gallo•56Kg
Registrato: 9 mesi fa

Mamma mia Magic, che cosa mi hai ricordato...che bel pugile Soro. Almeno a me stilisticamente piace parecchio, ma che fine ha fatto?

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Bella domanda... è fermo dal pestaggio inflitto a Cedric Vitu che risale ormai a più di un anno e mezzo fa... 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Sembra comunque che il team di Tszyu fosse interessato a una sfida con Jarrett Hurd in autunno, ma la sconfitta a sorpresa dell'americano contro Arias potrebbe aver fatto saltare i piani.

Rispondi
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Tszyu contro Jermell Charlo lo troverei molto intrigante e gli darei più chance che non a Castano

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Notavo comunque ieri, esaminando un po' il record di Jermell Charlo, che praticamente nessuno dei numerosi avversari con cui si è battuto per il mondiale può essere accreditato con convinzione di una mascella molto solida. Forse l'unico è Trout, che però veniva dalla "cura" Hurd e aveva già intrapreso il declino. Per il resto tutti pugili dalla sospetta fragilità, un dato che potrebbe aver amplificato la nostra percezione della potenza di Charlo.

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

https://boxe-mania.com/rubriche/match-of-the-week/jermell-charlo-vs-brian-castano/

Rispondi
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Come ho scritto precedentemente il mio pronostico è per Jermell ma non è possibile non tifare Castano e sperare di essermi sbagliato

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Coraggioso il pronostico di Magic in controtendenza, e spero che la fortuna premi gli audaci. Anche perché non è poi certo una cosa impossibile, anzi, anche se magari non appare troppo probabile; ma questo ammetto che è uno dei pronostici che più mi tengono bloccato e senza grosse certezze. 

Propongo qui alcuni aspetti, in ordine sparso, che mi fanno pensare.

Castano è uno dei superwelter che lavora di più come workrate, almeno credo, e Charlo uno tra quelli che forse lavora meno; ma è anche vero che l'americano sceglie bene i colpi di solito, ne spreca meno. 

Charlo è finito giù qualche volta, ma sembra recuperare bene. Castano però non ha un pugno particolarmente potente, lavora molto di accumulo. Solo che nell'ultima sua uscita contro Texeira, attaccando a tratti a due mani alla sua entusiasmante maniera, l'ho visto aprirsi un po' troppo ai colpi di incontro, ed è possibile che l'americano ne metta dentro qualcuno di buono. Non dico forse per scuotere il tosto argentino, chissà, ma magari per indurlo a una tattica più accorta. 

In generale penso poi che Charlo abbia palesato i suoi limiti maggiori quando è stato boxato, non tanto quando è stato aggredito.Ovvero, quando viene sollecitato. Anche Jackson, che è un puncher e stava vincendo, alla fine lo ha però boxato dalla lunga distanza prima di essere freddato, mi sembra di ricordare.

A me Castano è sempre piaciuto molto, ma ho visto che contro i top non è mai emerso troppo (nemmneo Charlo, tuttavia), e anche con Lara due anni fa è finito "corto" di poco. Spero in una sua vittoria (che porterebbe credo a una rivincita tra i due) ma non lo trovo in definitiva il risultato più probabile.

Spero comunque di essere smentito, e trovo la giocata sull'argentino una scommessa intelligente per i valori in campo (3,15 la quota attuale). 

 

 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa
Postato da: @snaporaz

Coraggioso il pronostico di Magic in controtendenza, e spero che la fortuna premi gli audaci.

Ammetto di aver subito per un attimo la tentazione di fare il Ponzio Pilato della situazione e pronosticare un verdetto controverso in favore di Charlo come hanno fatto alcuni redattori di The Ring. In quel modo se vince Charlo passi per quello che ha indicato il pugile giusto, se vince Castano resta a verbale che tu in fondo te lo sentivi e che temevi soltanto la ladrata. Ma poi mi sono detto che non me ne frega nulla di sbagliare un pronostico, assecondo la mia sensazione e poi vada come vada.

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Secondo me è sempre la cosa migliore dare per vincente il pugile che si ritiene possa vincere una volta considerato tutti gli aspetti in campo, e poi se si sbaglia pazienza, chi se ne frega. 

Però allo stesso tempo non sono molto d'accordo sul "processo alle intenzioni" nei pronostici altrui. Voglio dire, se uno ipotizza una vittoria ai punti di Charlo in Texas con verdetto discutibile, non è detto che questa sia una mossa alla Ponzio Pilato... magari la vede proprio in quel modo lì.

Così come quando si giudica un match competitivo di "2 punti" in favore di uno o dell'altro pugile. Non mi trovo mai d'accordo nel definire tale lettura "da democristiano". Perché magari quello è proprio il punteggio che ci si ritrova alla fine sul proprio cartellino al termine della sfida. Cosa si dovrebbe fare, aggiungere un paio di punti in più al vincente così da risultare più "netti" nella propria scelta del vincitore? Sarebbe assurdo.  🙂

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Per me aveva vinto Castano, 115-113, anche se non ho problemi con il pareggio alla fine, il risultato ufficiale (split draw). Ne avrei avuto qualcuno invece di problemi con la vittoria di Charlo, che avrei trovato sbagliata, e ne ho moltissimi invece con il cartellino di 117-111 per Charlo, un cartellino che è un abominio, anche perché le riprese davvero incerte non penso sia più di 3 in tutta la sfida. 

Mi piacerebbe comunque vedere una rivinita. Bel match, anche ottimo. Entrambi hanno "sentito" presto un colpo, Castano nel 2° rd e Charlo nel 3°, piegando entrambe le ginocchia. Il buono di Castano è stato colui che ha attaccato, portando spesso Charlo alle corde dove aveva il vantaggio tattico e mentale, ma senza strafare, cosa che lo avrebbe condotto a rischiare troppo. Charlo ha provato a controllare la distanza da subito con la sua boxe per linee interne, più alto e fisicamente possante, ma senza usare molto il suo jab di sbarramento come gli chiedeva anche l'angolo. Quindi troppo conservativo e attendista a mio avviso Charlo, e per questo tra il 3° e il 9° round secondo me ne ha vinto uno solo (il 6°, per giunta di poco) per questa ragione. Poi, però, di nuovo un suo corto gancio sinistro ha sorpreso Castano in posizione frontale e offensiva nel decimo, suo miglior round, con l'argentino in affanno e a cercare di legare, e il texano a cercare di chiudere, senza riuscirvi ma incassando il round più netto del match. Il finale di Charlo negli ultimi 3 round è stato comunque migliore e ha rimesso in parte le cose in equilibrio, anche se a mio avviso non a sufficienza. Castano ha cercato più il match, anche intelligentemente come dicevo e aspettando il momento per l'attacco insistito, pur tenendo le redini dell'iniziativa anche in senso generale. Ha messo più colpi (specie il destro a giro corto) e ne ha portati di più, com ci si aspettava. Charlo oltre allo scarno uso del jab, a mio avviso non ha lavorato a sufficienza al corpo come avrebbe potuto agevolato dalla guardia alta di Castano, se non dal decimo round in poi, unico punto "di svolta" della sfida. Inoltre in alcune fasi, schiena alle corde, restadno sempre molto piantato faicava a uscire e appariva troppo fuori tempo e incentrato muscolarmente sulla singola cannonata di incontro, che però l'attacco ragionato di Castano non ha concesso più di tanto se non nelle due situazioni descritte. 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Ho visto il match questa mattina, personalmente ho 115 a 112 in favore di Castano: 8 round a 4 con il decimo da due punti per Charlo. Il verdetto di parità che è venuto fuori dai cartellini ufficiali lo considero un po' casalingo ma non scandaloso. A mio parere si è trattato di un match abbastanza facile da giudicare, al netto di sole tre valutazioni più "opinabili", quelle dei round 5,6 e 10. Quinto e sesto round sono stati infatti tutto sommato equilibrati, perché pur tenendo centro del ring e iniziativa Castano ha tenuto ritmi abbastanza blandi mentre Charlo dal canto suo qualche colpo incisivo lo ha pur messo. Per come la vedo io sono comunque due round dell'argentino, ma una visione diversa non mi fa stracciare le vesti. Il decimo invece può essere assegnato per 10 a 9 o per 10 a 8, entrambi gli score sono accettabili; io ho preferito darla da due punti perché ho visto Castano "sbarellare" per ben tre volte e restare in survival mode per un tempo molto prolungato.

Nel complesso è stato l'incontro che mi aspettavo: Castano superiore nella boxe pura e capace di avvantaggiarsi nel punteggio e Charlo pericoloso con colpi singoli ancorché sporadici che potevano essere letali. L'argentino com'era prevedibile non ha potuto bombardare a raffica come fa solitamente contro avversari di cui non teme la potenza perché i counter di Jermell erano una minaccia costante: lo ha capito già nel secondo round e da quel momento in poi è sempre stato pronto a uscire dalla traiettoria dopo aver portato le sue combinazioni di 3 o massimo 4 colpi. Fino al nono round (compreso), Charlo ci stava capendo poco e forse quello che è successo nel decimo è stato favorito anche da un piccolo calo di tensione dell'argentino che potrebbe essersi sentito il match in pugno e ne ha pagato le conseguenze facendosi riagguantare a un passo dal traguardo. Il cartellino di Vasquez non lo commento nemmeno, non ne vale la pena.

Una rivincita sarebbe naturalmente auspicabile e qualora venisse organizzata vedrei nuovamente Castano leggermente favorito.

Rispondi
Pagina 3 / 3
Condividi: