Forum

Notifiche
Cancella tutti

[In evidenza] Altri match

Pagina 2 / 12

Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Interessante il match di questa settimana tra il fratellino del Monster, Takuma Inoue e Keita Kurihara (peso gallo dalle mani pesantissime), è in palio il titolo asiatico di categoria, trampolino per una sfida iridata 

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Ho visto un match di Keita Kurihara, contro una mezza sega in verità, è bello grosso ed effettivamente sembra abbia colpi pesanti ma mi appare alquanto scolastico e con poca frequenza, il suo record non è del resto un granché, ma comunque seppure da sfavorito le sue chance le ha, il fratellino è sicuramente pugile migliore, ma lui, al contrario di Kurihara, le mani non le ha per niente pesanti, sarà davvero interessante da vedere

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Non ho trovato nessun video sul match Inoue vs Kurihara, leggo di una vittoria del fratellino per intervento medico al nono round dopo un netto dominio

Rispondi
1 Rispondi
Erik
 Erik
(@erik)
Registrato: 10 mesi fa

Leggeri•60Kg
Post: 150

@bepiros

Non è stato trasmesso da nessuna tv (stranamente), oggi c'è stata la prima diretta tv del 2021 in Japan per un derby OPBF

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

A quanto pare il tampone di Rakhimov è stato un falso positivo: i successivi test hanno dato esito negativo e quindi il suo match mondiale dei superpiuma contro il detentore Joseph Diaz è tornato in programma per il 13 febbraio. Ottima notizia, sarà un confronto interessante.

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Bellao notizia, potrebbe venir fuori un gran bel match. Jo Jo Diaz lo conosciamo è un pugile di valore, tosto, vediamo quanto vale Rakhimov 

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Ho finito poco fa di vedere il match tra Angelo Leo e Stephen Fulton, valido per il titolo WBO dei supergallo. Ritengo un po' esagerati i cartellini dei giudici, che devono aver assegnato tutte le riprese equilibrate a Fulton dandogli addirittura 10 e 8 punti di margine. Io ho uno scarto più contenuto: 116 a 112. Sono rimasto molto sorpreso dalla dinamica del match: avevo visto Fulton in azione contro Khegai e mi ero fatto l'idea di un pugile elusivo, poco incline ad accettare la battaglia ravvicinata, tanto che avevo paventato un paragone con Malignaggi visto l'uso ossessivo del jab, l0elevata velocità e la scarsa potenza. Credevo quindi che avrebbe approcciato questo match agendo da outfighter e invece per gran parte del tempo ha accettato il corpo a corpo e alla lunga si è rivelato superiore al rivale dalla cortissima distanza. Leo aveva fatto discretamente bene fino al quarto round (perlomeno secondo me) ma poi è stato sovrastato fisicamente dall'avversario rivelandosi meno forte fisicamente e quindi meno capace di gestire le numerosissime fasi di bagarre. Nel complesso il match è stato bruttino, con pochi colpi puliti e tanta "lotta" ravvicinata.

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Sì anche io l'ho visto ieri, non l'ho trovato così brutto in fondo, tipico action-fight, una scazzotata prolungata tra due pugili che probabilmente incassano più di quanto picchiano, ma hanno ritmo ed età dalla loro. Io avevo 9-3 per Fulton. Credo che la tattica di restare lì a scambiare sia stata dettata, come avvenuto mille altre volte, dal fatto che girare e scappare per tutto il match contro uno come Leo che ha buona stamina e aggressività non sarebbe stato possibile, più che facile. Quindi Fulton ha saputo dimostrare non solo di essere migliore da lontano con un jab continuo e piuttosto solido, direi io, ma anche da vicino nella bagarre imposta da Leo, perché se questo era più continuo soprattutto con il lavaro ai fianchi, il vincitore era però il più preciso, specialmente col montante destro. Una cosa che mi ha fatto sorridere e che avevo ipotizzto è che nella fasei di corpo a corpo, colui che aveva la meglio nel momento specifico era quello che portava l'avversario alle corde, infatti nessuno dei due è bravo a boxare schiena alle corde. Comunque molto più completo il vincitore, ha un discreto arsenale anche se poco pugno, ma il cuore di Filadelfia sembra esserci. Spero possa essere un player nella ricca categoria dei supergallo. Leo invece è un arruffone, gran fiato e coraggio, ma porta male i colpi, casca in avanti, secondo me avrebbe perso anche con Williams se questi non fosse subentrato con poco preavviso, difatti in quel match era chiaramente indietro di condizione, portava tra colpi al minuto.  

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Saranno tre settiamane di febbraio più che buone... il numero degli eventuali punti esclamativi è sul gusto personale.  

Diaz-Rakhimov (superpiuma), 13 febbraio !!

Teixeira-Castano (superwelter), 13 febbraio !

Mosley jr.-Quigley (medi), 13 febbraio !

Warrington-Lara (piuma), 13 febbraio

Barrett- Kiko Martinez (superpiuma), 13 febbraio

Smith-Vlasov (mediomassimi), 13 febbraio !            

Commey-Mariñez (leggeri), 13 febbraio !!

Valdez-Berchelt (superpiuma), 20 febbraio !!

Kelly-Avanesyan (welter), 20 febbraio !!

Broner-Santiago (?), 20 febbraio

Easter jr-“Blue Chip” Martin (superleggeri), 20 febbraio !!

Wallin-Breazeale (massimi), 20 febbraio

Fowler-Fortea (superwelter), 20 febrraio !

Canelo-Yildirim (supermedi), 27 febbaio

Martinez-McW Arroyo (mosca), 27 febbraio !

Parker-Fa (massimi), 27 febbraio

Herring-Frampton (superpiuma), 27 febbraio !!

Scardina-Nunez (supermedi), 27 febbraio

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

I punti esclamativi che hai messo tradiscono il tuo amore per i pesi massimi 🤣 

Rispondi
Triple G
Post: 80
(@triple-g)
Gallo•56Kg
Registrato: 10 mesi fa

Tantissimi match interessanti ed il nostro Snaporaz ci tiene aggiornati su tutto, grande!

Tra tutti quelli citati, quelli che per gusto personale mi interessano di più sono:

- Teixeira-Castano: vorrei vedere la consacrazione dell'argentino, pugile molto forte, forse piccolino per la categoria, ma con grandi qualità. Ho scoperto che da dilettante ha battuto Spence jr

-Smith-Vlasov: Vlasov è un duro, lavora molto, è umile e non è un avversario facile, curioso di vedere Smith contro un pugile così. Dato che l'americano non è un fenomeno, anzi

-Valdez-Berchelt: serve davvero dire il perchè? 🤣  

- Kelly-Avanesyan: Kelly ha fatto parlare tantissimo di se, soprattutto nei primissimi match. Il russo è un gran pugile a livello europeo, match davvero non facile e incerto

-Fowler-Fortea: seguo Fowler dai primi passi da pro, mai piaciuto, ma l'ho sempre seguito parecchio. Curioso di vederlo proseguire

- Canelo-Yildirim: match scontato, ma vedere Canelo all'opera è sempre piacevole

Rispondi
1 Rispondi
Hey Má
(@massimo)
Registrato: 10 mesi fa

Gallo•56Kg
Post: 99
  1. @triple-g io vedrò molto volentieri Texeira vs Castano.
  2. Vedrò ovviamente Canelo vs coso
Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Credo che Joseph Diaz darà una dura lezione a Rakhimov, il russo è un pugile grezzo che basa tutta la sua boxe su un avanzata continua pressante ma poco varia, ha colpi potenti ma si espone tanto nel portarli, Diaz è di una categoria superiore, lucido, buon tecnico sa difendersi e combattere da dentro, credo che con il passare dei round prenderà il dominio del match con autorità

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Concordo con te Renato, ma credo che per un pò di rounds ci si diverta nel vederlo

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

@Erik Ah sì lo credo anche io

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Per me Teixera salta per aria con Castano, non mi piace il brasiliano

Rispondi
Triple G
Post: 80
(@triple-g)
Gallo•56Kg
Registrato: 10 mesi fa

Beh Teixeira è già saltato in carriera, erano i pesi medi e davanti aveva un pugile discreto ma con i ganci letali. Se non ricordo male a chiudere la contesa fu un gancio destro di Stevens e non il sinistro (il colpo migliore dell'americano). Ora che ci penso, Stevens mi è sempre stato sulle palle, ma aveva un gancio sinistro davvero letale ed era uno che se ti prendeva ti faceva sentire per bene la castagna.

Castano è tutt'altro pugile, ma pare di una lega diversa e poi è una dinamo di pugni, dovrebbe imporsi e farlo prima del limite. Vedremo

 

Ho visto un video di Yildrim con l'allenatore Joel Diaz (lo storico di Bradley), nuovo coach del turco per questa sfida. Emerge una grande sintonia tra i 2, una di quelle che pare sincera e bella. Il problema per il turco e Diaz è che se esiste un pugile giusto per esaltare Canelo quello è Yildrim. 

Rispondi
Pagina 2 / 12
Condividi: