Forum

Lo scenario dei pes...
 
Notifiche
Cancella tutti

Lo scenario dei pesi welter

Pagina 3 / 4

Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Ennis e Lipinets al peso:

ennis lipinets+(1)

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Stasera la riunione incentrata su Conor Benn vs Samuel Vargas verrà trasmessa in diretta su DAZN. Sono curioso di vedere se il figlio del grande Dark Detroyer abbia progressi interessanti da mostrare.

Rispondi
Bepiros
Post: 267
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 10 mesi fa

Vargas è un test relativamente indicativo, deve superarlo a pieni voti per renderlo significativo, non è più un avversario da patagoni mondiali

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Sì, Vargas ha dalla sua l'esperienza e il mestiere essendosi misurato con una marea di ottimi pugili e avendo tanti match alle spalle, ma non è un rivale particolarmente pericoloso e ormai dovrebbe anche essere stato ammorbidito dalle tante battaglie. Benn deve assolutamente vincere in modo convincente per essere considerato un contender credibile.

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Esatto e meritarsi di combattere con il cognome del padre 

🤣 🤣 

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Operazione riuscita, c'è un nuovo mister Benn in circolazione, quindi il cognome Jackson può lasciarlo in gestione a mamma Caroline ...... 😀 😀 

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Impressionante anche Ennis, ha fatto quello che ha voluto .....

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa
Postato da: @erik

Impressionante anche Ennis, ha fatto quello che ha voluto .....

Davvero... che vincesse me l'aspettavo, perché Lipinets ha chiari limiti in termini di velocità che lo rendono non troppo difficile da boxare col dentro-fuori, ma nessuno lo aveva mai maltrattato in questo modo. La cosa impressionante è stata che Ennis aveva nettamente la meglio anche e soprattutto quando scambiava da vicino. L'americano tenendo anche conto dell'età fa veramente paura. Bellissimo oltretutto il KO, combinazione gancio-montante da manuale. Buone indicazioni pure sul fronte mascella: Lipinets non è andato a segno spesso, ma qualche sventola l'ha piazzata ed Ennis non ha battuto ciglio.

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Conor Benn è stato a sua volta impressionante, peccato che il match sia durato così poco, talmente poco da non permetterci troppe valutazioni nel merito. La velocità di braccia in ogni caso sembra davvero la sua arma in più: Vargas quei colpi non li ha proprio visti partire. La sensazione è che si sia sgrezzato parecchio rispetto agli esordi da professionista, quando sembrava un rissaiolo entusiasmante ma limitato. Certo lascia un po' di amarezza notare come i nostri pugili spesso e volentieri rimangono praticamente identici al match di esordio per l'intera carriera mentre all'estero migliorano in modo esponenziale passo dopo passo...

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Benn mi ha davvero sorpreso, non per la vittoria un se, ma per come si è sbarazzato in quattro e quattr'otto di un avversario che in carriera aveva dimostrato una buona solidità.

Ennis davvero impressionante. Lipinets è un pugile di ottimo livello e sa far male. Ennis lo ha battuto con una facilità che non mi aspettavo proprio, ma credo che pochi potessero prevederlo. Nel secondo e terzo round ha anche incassato un paio di colpi duri senza battere ciglio. Come Crawford può chiudere il match sia in guardia normale che in guardia destra anzi, come facevano notare i telecronisti, sembra più incisivo in guardia destra, proprio come Crawford.

Ho visto gli highlights di Stanionis-Delourme. Sembra sia stato un bel match. Buona vittoria per il giovane prospect, sinceramente pensavo che potesse anche vincere prima del limite, vista la solidità non eccezionale del boricua. Evidentemente Stanionis fa meno male di quello che pensavo, perché di colpi ne ha messi, è vero però che la differenza in termini di esperienza era davvero notevole 

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Anche io di Stanionis vs Dulorme ho visto soltanto gli highlights, purtroppo non trovo il match intero. Il lituano mi piace molto come stile ma forse gli manca un po' di velocità per potersi affermare ai massimi livelli.

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa
Postato da: @steo

Ennis lo ha battuto con una facilità che non mi aspettavo proprio, ma credo che pochi potessero prevederlo.

Non credo fosse così difficile prevederlo. 

Pur riconoscendo a Lipinets una grande solidità e durezza, oltre che l'esperienza, credo che entrambe gli avversari siano fatti stilisticamente abbastanza su misura per i due giovani. Mi aspetto due vittorie prima del limite.

Lipinets non è più nel suo peso, ha parecchie guerre fatte, non è più un ragazzino e per me già dalla prova con Clayton (per me il pareggio fu un piccolo regalo nei suoi confronti) ha dimostrato di aver perso qualcosa. Ennis è fortissimo, avevo puntato forte su di lui anche per vincere prima del limite contro Abreu, che proprio come Lipinets non era mai stato fermato prima. Se per Abreu valeva il discorso dell'aprirsi troppo ai counter nei suoi attacchi, anzi spalancarsi, per Lipinets oltre a quanto già detto sopra vale il discorso dello stile. Frontale, macchioso, abbastanza piantato. Lipinets faceva valere il suo pugno e la sua continuità con avversari che gli permettevano di venire avanti di continuo a incassare, soffrire e far pagare all'avevrsario la sua pressione. Ennis è un incontrista agile, letale, con così tante viarianti offensive e una grande velocità e potenza di braccia, in questo caso credo potesse finire solo così al match, o al massimo Lipinets poteva essere fermato per ferita (dovuta a colpo intendo). Personalmente, come ho sempre detto, preferisco decisamente Ennis a Virgil Ortiz, parlando di pugili nella stessa categoria e dal momento di carriera simile.   

Su Benn, il cui match precedenti (Formella) non ho ancora visto, non mi esprimo perché il match non credo faccia troppo testo. Ha dimostrato decisione, ottime varianti in quella combinazione che ha fermato Vargas, e notevole rapidità. Va detto anche che Vargas non era ancora entrato nel match, l'atteggiamento sembrava quello di chi sta scegliendo un posto in spieggia per indicare al bagnino dove mettergli la sdraio. Vedremo. Io personalmente, i pugili che nella siurezza sconfinano nella tracotanza non li amo molto, soprattutto quando ancora sono a questo livello. Gusto mio. Attendo comunque fiducioso.  

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

A me tra Ennis e Ortiz piace più il secondo in termini di gusto personale, però credo che il primo sia più talentuoso e molto probabilmente destinato a ottenere risultati migliori.

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Secondo Julian Williams il welter emergente Jaron Ennis sarebbe già capace di battere Crawford, Thurman e Spence. Attestazione di fiducia mica male... Io non so se sia già pronto per certe sfide ma devo dire che la sua vittoria su Lipinets mi ha davvero impressionato.

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Intanto le quote iniziali degli allibratori vedono Spence favorito su Pacquiao per 1,16 a 4,50.

Rispondi
Pagina 3 / 4
Condividi: