Forum

L'angolo dei prospe...
 
Notifiche
Cancella tutti

L'angolo dei prospect


Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

In questo thread segnaleremo e andremo a monitorare tutte le giovani stelle in rampa di lancio non ancora testate agli alti livelli. A questo proposito propongo il video del 22enne cubano David Morrell che al suo quarto match da professionista ha travolto in tre riprese il più esperto ma piuttosto inconsistente Mike Gavronski. Ecco gli highlights:

7 Risposte
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Tra i prospect da seguire nel 2021 cercherò di tenere d'occhio il medio kazako Janibek Alimkhanuly (9-0, 5 KO). Medio talentuoso di 27 anni. Ho visto che si è trasferito ad Oxnard quindi credo che si alleni nella palestra di Garcia.

Rispondi
1 Rispondi
Snaporaz
(@snaporaz)
Registrato: 10 mesi fa

Leggeri•60Kg
Post: 134

@steo

Sì lo seguo da un paio di anni buoni e piace anche a me, nonostante non sia giovanissimo e abbia quel risultato un po' dubbio contro V.Alexander. Il suo allenatore credo sia McGirt, comunque. E il suo KO contro Coria è stato uno dei più belli dell'anno, un colpo pazzesco.

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 10 mesi fa

Segnalo un peso piuma nipponico, Musashi Mori, 21 anni e professionista da 4, è il pupillo di Hideyuki Ohashi ex pugile e ora organizzatore 

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

David Morrell, di cui ho scritto in apertura di questo thread, ha dichiarato di voler combattere quattro volte nel 2021. 

Il cubano Robeisy Ramirez invece, due volte medaglia d'oro alle olimpiadi, si è detto convinto che entro la fine del 2022 sarà campione del mondo. Personalmente avevo grandi aspettative su di lui dopo averlo ammirato alle Olimpiadi di Rio nelle quali fu protagonista di una bellissima finale contro Shakur Stevenson. Sono dunque rimasto piuttosto deluso dalla sua sconfitta all'esordio da professionista contro un avversario mediocre da cui si è pure fatto atterrare. Le voci dicono sia poco professionale negli allenamenti, ora bisognerà vedere se la "sveglia" gli è servita per rimettersi in carreggiata. Da allora ha vinto sempre (compreso il rematch con Gonzalez) ma non ha ancora affrontato avversari realmente probanti e nell'ultimo incontro prima del KO, trovato nel sesto round, un giudice lo dava addirittura sotto nel punteggio. Insomma, al momento le prospettive non sembrano quelle di un futuro fenomeno, nonostante gli splendidi trascorsi dilettantistici.

Rispondi
Steo
Post: 45
 Steo
(@steo)
Mosca•52Kg
Registrato: 10 mesi fa

Segnalo il 26enne welter lituano Eimantas Stanionis (12-0, 9 KO). Campione europeo tra i dilettanti nel 2015. Bel prospect

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Seguo da un po' con interesse Stanionis, ha uno stile che mi piace molto.

Rispondi
Magic Man
Post: 670
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 10 mesi fa

Notevole il KO al primo round messo a segno dal 24enne Andres Cortes su Genesis Servania. Il filippino non aveva mai perso prima del limite ed era arrivato ai punti disputando un match più che dignitoso contro il forte Oscar Valdes nel 2017. Cortes lo ha freddato con un bel destro alla tempia seguito da un gran gancio sinistro quando mancava poco al termine della prima ripresa. Ecco il video completo:

Rispondi
Condividi: