Forum

Demetrius Andrade v...
 
Notifiche
Cancella tutti

Demetrius Andrade vs Liam Williams


Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Manca una settimana a questo interessantissimo mondiale dei pesi medi che non vedo l'ora di gustarmi. Apro il thread per discutere su pronostici e aspettative e poi per commentare il match. Personalmente farò un gran tifo per Williams, pugile che seguo fin dai suoi primi match significativi e di cui mi piace lo stile spartano e senza fronzoli. Andrade al contrario non mi ha mai entusiasmato pur essendo un pugile molto difficile da affrontare a causa delle sue leve lunghissime, della guardia mancina e dell'abilità che possiede di disinnescare lo stile del rivale. Se da un lato questo match rappresenta un salto di qualità per la carriera di Williams, dall'altro penso anche che Andrade sia di fronte al suo test più impegnativo: finora il miglior avversario dell'americano è stato probabilmente Vanes Martirosyan, affrontato nel lontano 2013. Finalmente vedremo di che pasta è fatto.

10 Risposte
Bepiros
Post: 266
(@bepiros)
Superleggeri•64Kg
Registrato: 9 mesi fa

Andrade è un pugile singolare e per certi versi ancora non del tutto valutabile ai massimi livelli, indipendentemente dallo stile che non mi piace, le sue prove sono spesso confusionarie, è difficile prenderlo in modo pulito ma d'altro canto nemmeno lui è un chirurgo e moltissimi dei suoi colpi vanno fuori bersaglio, ha un grande adattamento al ritmo degli avversari ed è questa forse una delle sue maggiori qualità, non è che tenendo un ritmo molto sostenuto lo metti in chissà quale grossa difficoltà, è capace di girarti intorno e passare sotto i colpi in modo identico solo muovendosi più velocemente, Williams andrà a fare la guerra ma credo che non avrà tanta soddisfazione da questo suo desiderio, il gallese è fiero, coraggioso ma non mi sembra abbia il passo per incalzare Andrade per tutto il match, lui è uno che esprime la sua boxe in spazi brevi e questo con Andrade non credo sia il massimo, penso ad un match che vedrà Williams anche condurre i primi round facendo sicuramente lui il match ma con il passare delle riprese credo che Andrade, inquadrato l'avversario, volgerà la partita a suo favore

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Ho il fondato timore che tu abbia ragione. Un aspetto che potrebbe rivelarsi importante però è la mascella di Andrade: ho la sensazione che non sia un grande incassatore e Williams ha mani piuttosto pesanti, anche quando entra sporco o quando si fa strada col jab (autentico martello). Non ho prove inconfutabili del fatto che Andrade incassi poco, la mia è più una senazione che altro, basata su pochi episodi che potrebbero essere casuali. Vedremo.

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Io credo che questo match arrivi forse nel momento giusto per Williams, con la crescita, la cattiveria e la maturazione giusta, credo possa vincere. Andrade è certmente più talentuoso, più bello e più vario pur essendo a mio parere soprattutto un incontrista, e Williams è come dite un poco monodimensionale in ciò che fa e nello stile, ma Andrade ha combattuto poco di recente, e se Williams riesce senza innervosirsi a trasformare il match in una battaglia, Andrade potrebbe risentirne un po'. Ho comunque qualche dubbio sul fatto che il verdetto non possa anche risentire di chi ospita la serata (Hearn), ma forse la WBO non vorrà fare uno sgarro a Warren, nel caso.

Andrade è stata una grande promessa per vari buoni motivi, che poi vedi poca attività e match saltato con Saunders, non ha potuto esprimersi contro i migliori nei suoi, forse, anni migliori. Ora non è certo vecchio, ha 33 anni ed è integro, però forse ha smarrito qualcosa per strada. Sabato lo capiremo. Williams invece è stato sfortunato nel primo match perso con Smith, non ha lo stesso talento ma mi sembra ora a 28 anni nel suo momento migliore, con la determinazione giusta. Dovrà fare un match di attacco consistente ma ordinato, improntato ad aprirsila strada con l'ottimo jab e cercare di scuotere l'americano per sparigliare le carte e non permettergli di fare il suo solito match di superiorità in scioltezza. Sbaglierò, ma credo che Williams possa farcela.

Rispondi
Erik
Post: 150
 Erik
(@erik)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Disamina condivisibile, è il match delle tre pistole per Williams, si potrebbe dire ora o mai più...

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

https://boxe-mania.com/rubriche/match-of-the-week/demetrius-andrade-vs-liam-williams/

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Dopo averci riflettuto molto ho dato il mio pronostico ad Andrade, spero tanto di sbagliarmi.

Rispondi
Triple G
Post: 80
(@triple-g)
Gallo•56Kg
Registrato: 9 mesi fa

Vince Andrade

Tifo in modo pazzesco Williams. Pugile che mi piace, punto. Mani pesanti, belle combinazioni, orgoglio da vendere. Vero è un po' grezzo, ma sti cavoli (censura da forum), a me piace tantissimo.

Purtroppo mi sembra uno di quei pugili fatto su misura per Andrade, che con braccia tentacolari, stile poco convenzionale e una buona castagna, può spezzare ogni continuità a Liam e trasformarlo in un toro che spazientito non trova il torero.

Spero di sbagliarmi

 

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Pugili separati dai rispettivi team dopo l'intenso face to face al termine delle operazioni di pesatura:

andrade williams+(17)

Rispondi
Snaporaz
Post: 134
(@snaporaz)
Leggeri•60Kg
Registrato: 9 mesi fa

Andrade vince con merito un match rocambolesco, lo vince con la sua maggiore classe pugilistica, capacità di rotazione e rapidità di braccia, ma fortemente aiutato (a mio avviso) da una partenza totalmente scriteriata del gallese, che ha commesso l'avventato passo falso di voler trasformare il match in una corrida sin dai primissimi secondi, e subendo così invece due round durissimi con un atterramento, un occhio che saltellava e una marea di colpi puliti presi a freddo. Poi è riuscito a recuperare e a vincere alcune fasi di pura igoranza e determinazione, con Andrade che scaltramente legava appena toccato duro per prendere tempo, e aspettare poi il varco per infilare dei montanti terribili al volto e al fianchi, colpi che centravano Williams con la stessa nettezza e pulizia concui si colpisce il sacco pesante, ma che a parte alcuni casi Williams riusciva ad assorbire. Altro errore di Williams, questo minore, è stato anche di "buttarsi addosso" in quei rd dove aveva il vento in poppa e l'avversario alle corde, invece di restare un passetto più indietro per provare a mettere un colpo in più, o comunque a non farsi legare. Scorrettezze reciproche tra testa, braccia tenute, ecc, ma ci sta visto il tipo di match. Williams uomo di una durezza e caparbietà infinita, ma rischia di pagare molto questo match. Personalmente credo che dovesse entrare meglio nella sfida, per poi grosso modo fare lo stesso tipo di match fatto poi, incontro che anche così ha rischiato di volgere in suo favore, ma avendo perso parecchia lucidità per forza di cose. Andrade conferma di non gradire la sofferenza e di compiere errori, oltre ad avere pause, ma ha una classe superiore, come sapevamo, che lo ha tenuto a galla anche nelle avversità, dopo il grande inizio in suo favore. Ma non è un fuoriclasse come si pensava potesse diventare alcuni anni fa, e non lo diventerà. Concordo con il 116-111 di uno dei giudici, difesa del titolo faticata ma meritata.

Sarebbe bello vedere ora GGG con Andrade in estate, dato che Jermall Charlo ha altri programmi (piuttosto miseri, almen per ora) piuttosto che affrontare i pesi medi di DAZN.   

Rispondi
Magic Man
Post: 661
Moderator
Topic starter
(@magic-man)
BoxeManiac
Registrato: 9 mesi fa

Concordo con la disamina di Snaporaz, anche io ho 116 a 111. Williams secondo me avrebbe perso lo stesso senza quell'inizio scriteriato, ma sicuramente si sarebbe reso ancor più competitivo di quanto è stato, leggerezza davvero imperdonabile che a quei livelli paghi molto caro. Ammirevole comunque il cuore del gallese nel continuare ad attaccare come un forsennato nonostante la punizione durissima subita in alcuni frangenti e il volto tumefatto. Quali sono i programmi piuttosto miseri di Charlo?

Rispondi
Condividi: